Tassi di interesse bassi: risparmiare con le ipoteche SARON | key4.ch

Tassi di interesse bassi: risparmiare con l’ipoteca SARON

© Getty Images
21.04.2021 | 3 minuti

Anche se dall’inizio dell’anno sono aumentati, i tassi d’interesse rimangono a un livello basso. Chiunque sia interessato ad acquistare un immobile in questo momento potrebbe quindi concludere che ora tutto è a favore di una ipoteca a tasso fisso. Dopo tutto, l’intuizione dice: “Questi bassi tassi d’interesse, devo bloccarli a lungo termine”.

Ma di fatto, in questo caso, l’intuizione inganna. Invece di un’ipoteca a tasso fisso, gli esperti finanziari consigliano ora ai mutuatari ipotecari che ottimizzano i costi di optare per un altro tipo di ipoteca: “Secondo le aspettative sui tassi d’interesse del mercato finanziario svizzero, l’ipoteca indicizzata sul mercato monetario rimane la forma di finanziamento più conveniente”, riferiscono le previsioni sui tassi di interesse per i mutuatari pubblicate da UBS. A seconda della situazione personale, può anche avere senso un mix di ipoteca SARON e ipoteca a tasso fisso.

La parola chiave in questo contesto è SARON. Lo Swiss Average Rate Over Night è un tasso di interesse di riferimento importante, pubblicato ogni giorno. La maggior parte delle banche in Svizzera offre ipoteche basate su un tasso d’interesse di riferimento SARON per un periodo di tempo illimitato e quindi molto flessibile, anche se le offerte dei diversi creditori possono variare nelle loro caratteristiche. Il tasso di interesse trimestrale segue il tasso di interesse di riferimento 1:1. Per determinare il tasso d’interesse per il rispettivo periodo, SIX offre il tasso d’interesse di riferimento “Compounded SARON”. È calcolato dalla media dei tassi SARON definiti quotidianamente. Questo rende il prodotto trasparente. Gli esperti parlano di cosiddette ipoteche indicizzate sul mercato monetario – in contrasto con le ipoteche a tasso fisso, il cui tasso di interesse è, appunto “fisso”.

Ipoteca SARON: risparmiare sugli interessi

Se la Banca Nazionale Svizzera manterrà bassi i tassi d’interesse per anni, anche le ipoteche SARON beneficeranno di questo interessante contesto di tassi d’interesse bassi. Questo è vero anche per le ipoteche a tasso fisso, ma bisogna ricordare che ogni sicurezza in più ha un costo. I tassi d’interesse delle ipoteche a tasso fisso sono generalmente più alti di quelli del mercato monetario (SARON).

Vista di un edificio della borsa svizzera SIX.
© Getty Images

I fatti parlano a favore del mercato monetario

Le ipoteche indicizzate sul mercato monetario – ex ipoteche Libor – esistono in Svizzera dagli anni ‘90. Chi ha scelto in tal senso, è stato ampiamente ricompensato con risparmi sui costi. Facciamo un confronto dei costi: i tassi d’interesse medi delle ipoteche a tasso fisso erano circa il doppio di quelli del mercato monetario nella maggior parte dei periodi analizzati.

Anche se i tassi d’interesse del mercato oscillano temporaneamente, la maggior parte dei clienti con i prodotti corrispondenti non si è mai pentita della decisione presa. Questo è confermato anche da un calcolo consuntivo della Banca Nazionale Svizzera (BNS) che risale al 2007: nel 95% dei tassi d’interesse osservati, i mutuatari con prestiti sul mercato monetario hanno potuto risparmiare (rispetto al tasso d’interesse medio a lungo termine per le ipoteche a tasso fisso).

Un’ipoteca SARON funziona in modo che il tasso di interesse del cliente sia fissato alla fine di ogni trimestre. Non deve occuparsi personalmente del calcolo, la banca lo farà per lei. Poiché SARON rappresenta una variabile oggettiva che può essere controllata in qualsiasi momento, il prodotto è trasparente e affidabile.

La massima flessibilità possibile

Che senso ha un’ipoteca SARON se sono comunque favorevoli sia periodi di rimborso del credito brevi che più lunghi? Il prodotto stesso offre altri vantaggi: a differenza di una ipoteca a tasso fisso, questo modello non richiede un impegno pluriennale. E se decide di passare a una ipoteca a tasso fisso a causa dell’aumento dei tassi d’interesse o di circostanze personali, può farlo con l’ipoteca SARON key4 in pochi giorni lavorativi.

Riassumiamo: le ipoteche SARON sono la scelta giusta quando tutti gli elementi indicano che i tassi d’interesse rimarranno bassi o addirittura scenderanno. Le ipoteche a tasso fisso sono adatte se si desidera proteggersi da un potenziale aumento dei tassi d’interesse. Dipende sempre anche dalla situazione individuale:

  • qual è la durata di detenzione prevista per l’immobile? la flessibilità è importante per lei?
  • qual è il suo profilo di rischio e la sua tolleranza di rischio?
  • quanto margine di manovra finanziario c’è nella sostenibilità del finanziamento?
  • qual è l’interesse personale a gestire attivamente l’ipoteca? E come sono in generale le conoscenze del mercato monetario e dei capitali?

Le ipoteche SARON sono adatte se è finanziariamente in grado di far fronte a certe oscillazioni, specialmente aumenti dei tassi d’interesse a breve termine, e se si tengono d’occhio i mercati monetari e dei capitali. I nostri consulenti key4 saranno felici di aiutarla a trovare il modello di ipoteca che fa per lei.

Prospettive

Dall’introduzione di tassi d’interesse negativi nel 2015, anche SARON è su valori negativi. In questo caso, un tasso di interesse dello zero percento è la base dell’ipoteca, più un margine individuale. Il miglioramento delle prospettive per la congiuntura statunitense ha portato ad un significativo aumento dei tassi di interesse a febbraio, ma data la cautela delle banche centrali è improbabile chein questo paese i tassi di interesse dei prestiti del governo e i tassi ipotecari salgano ancora molto, anche se la ripresa prende piede in altre parti dell’economia globale. Sia una situazione congiunturale sfavorevole che la politica monetaria delle banche centrali indicano ancora tassi d’interesse molto bassi.

Come si evolvono gli interessi?

Riceva le nostre previsioni sui tassi regolarmente e gratuitamente tramite e-mail e scopra come si svilupperanno in futuro i tassi d’interesse.

Abbonarsi alle previsioni sui tassi

Pronti per la migliore offerta?


Rimanga aggiornato

Legga regolarmente articoli interessanti e riceva consigli utili su tutti gli aspetti dell’acquisto di una casa o di un appartamento.

Abbonarsi alla newsletter key4

Il nostro sito web utilizza cookie per offrirle la miglior esperienza di navigazione. Trova maggiori informazioni nella Dichiarazione sulla riservatezza. Può modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni di privacy. Verso le impostazioni di privacy